Skip to main content
English
Italian

Sostituzione batteria iPhone XS Max

Guide Information

= Done = Incomplete

      Describe the specific part or component of this device you're working on. Ex: Battery

      Create a title.

      This brief summary will only appear in search results.

      Communicate background information before the reader dives into the guide.

      Guide Steps

      Step 1

      La batteria è fissata al case superiore con quattro pezzi di nastro adesivo estensibile: uno sotto la cella superiore e tre nella parte bassa.

      Step 2

      Stacca la prima linguetta adesiva dal bordo inferiore della batteria.

      Step 3

      Ripeti il passo precedente per separare le due linguette adesive rimaste dal bordo inferiore della batteria.

      Step 4

      Nei passi successivi, tirerai ciascuna linguetta per allungare la striscia adesiva sotto la batteria. Queste strisce speciali perdono la loro adesività quando vengono allungate; alla fine ti restano in mano, permettendoti di togliere facilmente la batteria.

      Step 5

      Afferra una delle linguette adesive esterne e tirala lentamente via dalla batteria, verso la parte inferiore del telefono.

      Step 6

      Ripeti il passo precedente per rimuovere la striscia sul lato opposto, lasciando per ultima la striscia centrale.

      Step 7

      Rimuovi la striscia centrale, stando attento che non si impigli nel cavo flessibile dell'altoparlante.

      Step 8

      L'ultima striscia è disposta nelle immediate vicinanze dell'hardware Face ID. Se danneggiato, Face ID può essere riparato solo da Apple, quindi stai molto attento.

      Step 9

      Tira per rimuovere l'ultima striscia adesiva.

      Step 10 — Metodi alternativi per scollare la batteria

      Se una delle strisce adesive si rompe e la batteria rimane attaccata al case posteriore, prepara un iOpener oppure usa un asciugacapelli per riscaldare il case posteriore direttamente dietro la batteria.

      Step 11

      Rimuovi la batteria afferrandola dal suo bordo inferiore.

      Your contributions are licensed under the open source Creative Commons license.