Skip to main content

Fix Your Stuff

Right to Repair

Store

English
Italian

Smontaggio iPhone XS e XS Max

Guide Information

= Done = Incomplete

    Describe the specific part or component of this device you're working on. Ex: Battery

    Create a title.

    This brief summary will only appear in search results.

    Communicate background information before the reader dives into the guide.

    Guide Steps

    Step 1

    Dopo il suo completo rifacimento l'anno scorso, il nuovo iPhone ha un aspetto molto familiare: sembra che per il momento siamo tornati a un ciclo di aggiornamenti a orologeria. Ecco quello che sappiamo:

    Step 2

    Non siamo gente che giudica un libro dalla sua copertina in Gorilla Glass, ma queste cover non fanno pensare a grandi cambiamenti dai tempi dell'ultimo X che abbiamo visto su questa tavola.

    Step 3

    Ed ecco i nostri dieci allineati insieme.

    Step 4

    Se è vero che Apple ha cambiato il proprio schema di nomi, apprezziamo il fatto che abbia lasciato com'era la procedura di apertura.

    Step 5

    Per questo smontaggio 2-in-1 ci serve una mano, quindi tiriamo in ballo della manodopera locale.

    Step 6

    Nella nostra caccia alle tracce di barriere antiintrusione migliorate, rivolgiamo la nostra attenzione alla cavità più grande non sigillata del dispositivo: il vassoio della scheda SIM.

    Step 7

    Dato che abbiamo già visto una volta questo tipo di scheda logica, ci troviamo decisamente a nostro agio nell'aprire questo sandwich di schede stampate. Vediamo che cosa c'è sul livello superiore (XS a sinistra, XS Max a destra):

    Step 8

    Zoomiamo per mettere in evidenza la parte sottostante della scheda superiore:

    Step 9

    Andando un po' più in profondità, troviamo la scheda RF (XS a sinistra, XS Max a destra):

    Step 10

    Scheda RF parte 2:

    Step 11

    È tempo di parlare di fotocamere! Lo S-year, il tipico anno senza grandi novità degli iPhone, arriva con l'aggiornamento della fotocamera e Apple ha molto da dire su questi nuovi sensori.

    Step 12

    Dopo aver sezionato i cervelli e gli occhi, diamo un'occhiata ai muscoli che danno energia a questi telefoni.

    Step 13

    Tuffiamoci in profondità nella storia della batteria/origami di Apple:

    Step 14

    Quello che l'anno scorso era rivoluzionario sta rapidamente diventando una dotazione normale: sia l'XS sia l'XS Max sono equipaggiati con una griglia di sensori per la sofisticata tecnologia Face ID di Apple.

    Step 15

    Quando ormai raschiamo il fondo del telefono, troviamo interessanti chip del display e un barile di piccoli cavi.

    Step 16

    Il nostro smontaggio sincronizzato bi-telefono giunge a un'ordinata fine.

    Step 17 — Conclusioni

    Gli iPhone XS e XS Max si sono guadagnati un punteggio di 6 su 10 nella nostra scala di riparabilità (10 è il più facile da riparare):

    Your contributions are licensed under the open source Creative Commons license.